Salta al contenuto della pagina



Inserimento dati per calcolo tassa


Inserisci i dati per il calcolo (i campi con l'etichetta in grassetto sono obbligatori)  

Selezionare Scadenza proposta per effettuare il calcolo per la scadenza corrente (in questo caso le indicazioni del mese/anno di scadenza e la validità non sono richieste ma saranno proposte direttamente dal sistema).

Selezionando invece Scadenza richiesta è possibile effettuare il calcolo per una scadenza passata (in questo caso la compilazione dei campi "scadenza" e "validità" è obbligatoria).

Nel campo Data Pagamento va indicata la data in cui si intende effettuare il pagamento. Se tale data risulta successiva all'ultimo giorno del termine previsto per il pagamento (normalmente è l'ultimo giorno del mese successivo a quello di scadenza del bollo dell'annualità precedente), la procedura effettuerà anche il calcolo delle sanzioni ed interessi previsti.


Con la modalità Avviso PagoPA è possibile generare un avviso PagoPA a richiesta, pagabile attraverso i Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) autorizzati (ad esempio: tabaccai convenzionati con Banca ITB, ATM e sportelli di banche convenzionate, ecc..).

In questo caso nel campo Data Pagamento va indicata la data entro cui si intende pagare l'Avviso PagoPA.

ModalitÓ scadenza - data pagamento Scadenza proposta Scadenza richiesta Avviso PagoPA
Dati del veicolo

Scadenza - mesi validità

Conferma e Calcolo Tassa auto

-